Buildings  from top view

Collaborazione con il Massachusetts Institute of Technology (MIT) sui cambiamenti climatici

L'attenzione ai rischi di transizione completa la capacità di rischio fisico esistente

COMUNICATO STAMPA

BOSTON, MILANO, 27 gennaio 2022 – Wellington Management ha annunciato una nuova collaborazione di ricerca sui cambiamenti climatici partecipando al “Joint Program on the Science and Policy of Global Change” del Massachusetts Institute of Technology (MIT). Questa iniziativa rafforza ulteriormente le capacità di analisi di Wellington sul tema della transizione verso un'economia a più basse emissioni di CO2, migliora la comprensione degli effetti finanziari attesi su industrie e Paesi per i diversi percorsi di transizione, e consente di rafforzare l’impegno nel percorso di decarbonizzazione dei portafogli. 

Il team di ricercatori del MIT specializzati in scienze naturali e sociali andrà a supportare i team di investimento di Wellington con analisi delle proiezioni sui cambiamenti climatici sotto vari scenari ambientali, economici e politici. L'obiettivo di questa ricerca è quello di delineare percorsi di decarbonizzazione per le operazioni societarie, impianti produttivi e i beni prodotti, valutandone l’impatto sull’economia. I team d'investimento di Wellington hanno l’ambizione di integrare anche questi rischi di transizione nella ricerca fondamentale di ciascuna azienda, così come avviene già per i rischi fisici (inondazioni, surriscaldamento, precipitazioni, ecc.) che seguono invece il programma congiunto con il Woodwell Climate Research Center, uno dei maggiori istituti indipendenti di ricerca sul clima al mondo.

Wellington crede da tempo che il cambiamento climatico abbia il potenziale di avere un impatto significativo sia sui risultati economici sia su quelli di mercato. La società ha lanciato la sua prima strategia di investimento sul clima nel 2007 e ha continuato ad espandere le sue capacità di ricerca. Nel 2018, Wellington ha iniziato la collaborazione con Woodwell per aiutare a colmare il divario tra scienza e finanza in materia di cambiamenti climatici. Nel 2020, Wellington è diventato uno dei membri fondatore dell'iniziativa Net Zero Asset Managers, iniziando così un percorso di decarbonizzazione di ogni strategia e collaborando con i clienti sui loro obiettivi di azzeramento delle emissioni.

Per Chris Goolgasian, direttore del team di ricerca sul clima in Wellington, "questa collaborazione con il MIT sfrutterà tecnologie di avanguardia per la valutazione dei rischi di transizione, dei rischi economici e soprattutto delle opportunità associate ai cambiamenti climatici. Il ritmo del cambiamento e dell'innovazione in questo campo richiede continua collaborazione e aggiornamento, imparando proprio dai migliori esperti mondiali per arricchire con ulteriori spunti le decisioni di investimento". 

"Siamo entusiasti di collaborare con il MIT per valutare relazioni socio-economiche complesse e le loro conseguenze, dai cambiamenti tecnologici alle azioni di politica globale e locale in continua evoluzione", afferma Sergey Paltsev, Vicedirettore del MIT Joint Program. "Speriamo che la nostra collaborazione con Wellington guidi gli investitori di tutto il mondo e li aiuti ad accelerare l’azzeramento delle emissioni nette su tutto lo spettro delle attività economiche".

Wellington Management 

Wellington Management è una delle principali società di gestione degli investimenti a capitale privato al mondo, fondata nel 1928 e con oltre $1.400 miliardi di masse (dati a dicembre 2021). La società ha oltre 2.200 clienti presenti in più di 60 paesi. Gestione attiva, ricerca proprietaria, collaborazione, sviluppo di talenti e soprattutto eccellenza gestionale sono i principali punti di forza della società. Grazie alla sua struttura proprietaria a capitale privato, Wellington Management è in grado di allineare i propri obiettivi e interessi di lungo termine con quelli dei nostri clienti. La combinazione di competenze gestionali specialistiche e di un’unità di ricerca indipendente e centralizzata, con oltre 800 professionisti dislocati in tutto il mondo, permette di soddisfare le molteplici esigenze di investimento in ambito azionario, obbligazionario, multi-asset e alternativo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.wellingtonfunds.com/italia

Iniziativa comune con il MIT per la ricerca sui cambiamenti climatici “Science and Policy of Global Change”

Il “Joint Program on the Science and Policy of Global Change” del MIT si adopera per promuovere un mondo sostenibile attraverso l'analisi scientifica delle complesse interazioni tra sistemi globali interconnessi e in evoluzione. Per aiutare Paesi, regioni, città e settori sia nel settore pubblico che privato ad affrontare le sfide critiche del futuro in merito a temi quali cibo, acqua, energia, clima e altre aree, il MIT ha costruito un team di ricercatori con competenze in scienze naturali e sociali per elaborare proiezioni del cambiamento globale sotto diversi scenari ambientali, economici e di policy. Queste proiezioni ci aiutano poi a valutare gli impatti, i costi e i benefici associati per indirizzare scelte e decisioni. Per maggiori informazioni, si invita a visitare il sito in inglese dedicato al programma https://globalchange.mit.edu/.


Informazioni di contatto per i media 

Wellington Management
Robyn Tice – RTice@wellington.com

Community
Roberto Patriarca
T: + 39 335 6509568
E: roberto.patriarca@communitygroup.it  

MIT Joint Program on the Science and Policy of Global Change
Mark Dwortzan
E: dwortzan@mit.edu

ARTICOLI SUGGERITI