Italia (Italy), Consulenti finanziari

Cambia sitochevron_right

India: fattori di crescita in atto

Tushar Poddar, PhD, Macro Strategist
2023-09-30
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Le opinioni espresse sono quelle degli autori alla data di redazione. I singoli team di gestione possono esprimere opinioni differenti e prendere decisioni di investimento diverse. Il valore finale dell'investimento potrebbe essere superiore o inferiore a quello dell'investimento iniziale. I dati di terzi utilizzati nel presente documento sono considerati affidabili, tuttavia non è possibile garantirne l'accuratezza. Destinato esclusivamente a investitori professionali e istituzionali.

Di recente ho trascorso due settimane in India e sono rimasto colpito da quante cose siano cambiate, prevalentemente in meglio, all'interno del contesto macroeconomico del Paese. Pertanto, condivido le mie riflessioni sul contesto macroeconomico attuale e alcune considerazioni generiche sul mercato azionario indiano.

Il contesto macroeconomico

  • L’India ha già attraversato un ciclo di riduzione dell’indebitamento. Di conseguenza, i bilanci delle società sono più solidi, in particolare nel settore bancario, e si inizia ad osservare una crescita in ambito creditizio. La crisi del 2017-2019 che aveva investito le società finanziarie non bancarie dell’India (NBFC) sembra ormai un lontano ricordo.
  • La crescita dell’occupazione in India continua a essere sostenuta (Figura 1), trainata non solo dal rimbalzo post-pandemico, ma anche dal modo in cui il Paese ha accolto i servizi in outsourcing da parte dei settori finanziari globali, assicurativi e di altro tipo. Queste dinamiche stanno determinando un circolo virtuoso di aumento della domanda da parte dei consumatori.
  • Il settore immobiliare indiano è stato caratterizzato da otto anni di stagnazione, ma alla fine del 2020 è iniziato un nuovo ciclo immobiliare, alimentato in parte dalla crescita dell'occupazione descritta in precedenza, ma anche da una tendenza verso una migliore accessibilità delle abitazioni in gran parte dell'India.
  • Sul fronte del capex, il piano di incentivi del governo indiano per attrarre gli investimenti diretti all'estero (IDE) sta guadagnando terreno. Al momento della redazione di questo articolo, il piano di incentivi legato alla produzione ha già raccolto impegni in IDE per 30 miliardi di dollari statunitensi.
  • Non ho notato pressioni inflazionistiche latenti degne di nota, neanche in settori in ripresa quali quello dell'ospitalità, dei viaggi/compagnie aeree. (Figura 1). I prezzi dei generi alimentari sono più o meno sotto controllo nel contesto di una normale stagione dei monsoni e si spera che rimangano tali, a meno che non si verifichino carenze inaspettate. 
  • Le mie previsioni sulla rupia indiana (INR) e sui tassi d'interesse locali del Paese sono migliorate di recente. I prezzi delle materie prime hanno subito una forte correzione, gli afflussi da portafogli esteri sono ripresi e la valuta non appare costosa dal punto di vista delle valutazioni. 
  • Dal punto di vista politico, al momento non esiste un'opposizione seria al Primo Ministro Narendra Modi e al suo partito Bharatiya Janata, che è attualmente al governo. In effetti, Modi sembra essere il favorito alle elezioni del 2024. Traduzione: una misura di stabilità politica in India, almeno per ora.
India-growth-drivers-are-in-place-fig1

Il mercato azionario indiano

Sul fronte del mercato azionario indiano, ritengo che i fattori che causano bilanci aziendali più puliti e una domanda più robusta da parte delle imprese e dei consumatori siano di buon auspicio per la crescita del prodotto interno lordo (PIL) nominale e degli utili societari. Credo che l'economia indiana sia strutturalmente molto più solida rispetto al periodo pre-pandemia e prevedo una crescita del PIL di circa il 7% per l'intero anno 2022, seguita da una crescita annuale compresa tra il 6% e il 7% nei prossimi anni. L'aumento dei tassi d'interesse rappresenta un potenziale ostacolo, ma a mio parere è difficile che la Reserve Bank of India aumenti i tassi in modo troppo aggressivo, per paura di frenare la domanda e la crescita.

Conclusione

Sebbene negli ultimi tempi la valutazione complessiva del mercato sia stata piuttosto elevata, continuo a ritenere che in futuro gli investitori più attenti dovrebbero cercare opportunità di “acquisto nelle fasi di ribasso" nel mercato azionario indiano. Sebbene non sia la mia tesi di base, il rischio maggiore è quello di un rialzo ampio e sostenuto dei prezzi delle materie prime, che potrebbe influire negativamente sui conti correnti e fiscali indiani e determinare un ulteriore rialzo e ampliamento dell'inflazione.

ESPERTO

Approfondimenti correlati

Mostra di Approfondimenti
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Quattro temi azionari: opportunità nelle small cap e non solo

Continua a leggere
event
3 min
Articolo
2025-04-30
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Decifrando il contesto macroeconomico – Edizione di aprile 2024

Continua a leggere
event
Articolo
2025-05-31
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Elezioni europee: cosa cambia per gli investitori azionari?

Continua a leggere
event
4 min
Articolo
2025-05-07
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Decifrando il contesto macroeconomico – Edizione di marzo 2024

Continua a leggere
event
Articolo
2025-04-30
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

La new economy può rappresentare un'opportunità per gli investitori high yield?

Continua a leggere
event
Articolo
2025-04-30
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Ritorno al futuro: una nuova era per gli investimenti

Continua a leggere
event
Articolo
2025-01-31
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Nessun investitore positivo sulla Cina?

Continua a leggere
event
Articolo
2025-03-31
Archiviato info
I contenuti archiviati rimangono disponibili sul sito. Si invita a considerare la data di pubblicazione mentre si leggono i contenuti precendenti.

Leggi successivo